Chicchi di grano n.9 – 19 luglio 2021

(tratta dagli insegnamenti di Thich Nhat Hanh)

Mangiare può essere una meditazione profonda, un collegamento alla nostra parte interiore.
Nella pratica del mangiare in consapevolezza permettiamo alla parola e al pensiero di fermarsi, assaporiamo semplicemente il piacere della compagnia degli altri e del pasto.
Abbiamo l’opportunità per prendere coscienza del processo del mangiare, rallentando, assaporando e godendoci il cibo, osservare l’energia delle abitudini riguardo al cibo, al mangiare, ai consumi e nutrire un senso di gratitudine.
Grazie alla presenza mentale e alla concentrazione ogni minuto della colazione, del pranzo o della cena, o anche solo di una merenda, può diventare un minuto di gioia e felicità, che ci aiuta a sviluppare consapevolezza e compassione.

PER LEGGERE LA NEWSLETTER CLICCA SULL’IMMAGINE QUI SOPRA

LEGGI LA NEWSLETTER

Chicchi di grano n.8 – 9 giugno 2021

Abbiamo case più grandi ma famiglie più piccole
Più opportunità ma meno tempo
Più istruzione ma meno buon senso
Più conoscenza ma meno senso critico
Più esperti ma più problemi
Più medicine ma meno benessere

Siamo andati e tornati dalla luna,
ma facciamo fatica ad attraversare la strada
per stringere la mano ad un uomo vicino
Abbiamo prodotto più pc per registrare più informazioni,
per replicare più documenti come non mai,
ma siamo meno capaci di comunicare

Siamo imbattibili sulla quantità ma scarsi sulla qualità
Questi sono tempi da fast-food, ma dalla digestione lenta
Sono i tempi dei grandi uomini ma di carattere mediocre
Sono tempi in cui si realizzano profitti astronomici ma povere relazioni
Questa è un’epoca in cui tutto viene messo in vista sulla finestra,
per occultare il vuoto della stanza

Dalai Lama

PER LEGGERE LA NEWSLETTER CLICCA SULL’IMMAGINE QUI SOPRA

LEGGI LA NEWSLETTER

Chicchi di grano n.6 - Buon 1 maggio - 30 aprile 2021

1° maggio festa dei lavoratori. Il mio ricordo va alle bellissime feste sull’aia dei contadini a cui ho partecipato da bambino, un ricordo indimenticabile, quante lotte, ma quante conquiste si sono ottenute! Oggi? Oggi siamo nel punto più buio in merito al lavoro, siamo alla mortificazione dei diritti dei lavoratori, tutto per competere con una globalizzazione selvaggia, senza nessuna regola. Un paradigma senza via d’uscita. Nooo!!!! Una via d’uscita deve pur esserci. L’unica via d’uscita, che sta crescendo, è una nuova coscienza, una nuova consapevolezza, verso il bene comune e verso il rispetto della persona. Un nuovo “Rinascimento” di imprenditori e lavoratori illuminati che lavorano e camminano insieme per rispettare la natura, per creare bellezza, per creare una ricchezza solidale, per la gioia e la felicità altruistica. L’accumulo del denaro inaridisce l’anima, la solidarietà porta alla felicità.

Buon primo maggio a tutti e tutte.

Bruno Sebastianelli presidente Cooperativa La Terra e il Cielo

 

PER LEGGERE LA NEWSLETTER CLICCA NELL’IMMAGINE

LEGGI LA NEWSLETTER

Chicchi di grano n.5 – 23 aprile 2021

In questo tempo di trasformazione
sei chiamato a fare passi di cambiamento
e a percorrere strade evolutive

L’amore per il nuovo si espande nell’anima
e assorbe il vecchio che così scompare

Tutto si rinnova in nuovi amori
Ogni fiore è meraviglioso nella sua propria natura
Ogni anima è bella che esprime se stessa

Ogni uomo è felice nell’essersi fedele
e nel donarsi alla Vita senza compromessi
in Libertà e Amore

Ogni persona un miracolo, ogni persona un segreto
Ogni persona un percorso, un compito, un destino

Ogni persona una parte indispensabile del tutto
Ogni persona una parte indispensabile di te

Silenzio Parlante

PER LEGGERE LA NEWSLETTER CLICCA SULL’IMMAGINE QUI SOPRA

LEGGI LA NEWSLETTER

Chicchi di grano n.4 – 5 marzo 2021

Grazie Madre Terra
per tutti i doni d’amore
per le forze del mondo minerale
per la vitalità del mondo vegetale
e le passionalità del mondo animale.
Grazie per le forze cosmiche
che accogli in te e ci ridoni

Grazie per la bellezza e l’armonia
che espandi sopra il tuo corpo
in colline, pianure e monti
laghi, fiumi, ruscelli, mari,
boschi, alberi, arbusti, erbe
prati fioriti e frutti colorati
in infinite forme di vita
in meravigliosi paesaggi

Grazie che ci aiuti a preservare
tutti gli esseri che vivono in te
i tuoi tesori, la tua bellezza, la tua vita
che è la nostra vita in te.

Silenzio Parlante

PER LEGGERE LA NEWSLETTER CLICCA SULL’IMMAGINE QUI SOPRA

LEGGI LA NEWSLETTER

Chicchi di grano n.3 – 25 gennaio 2021

Nel freddo dell’inverno
le piante preparano le nuove gemme,

le esili foglie del grano
anelano già alla trasformazione
in spighe rigogliose,

l’orso in letargo
sogna la primavera,

le api si riscaldano
disponendosi a grappolo

e nutrendosi del loro miele
in attesa di luce e calore.

E tu cosa stai sognando?

A cosa ti stai preparando?

Di quale alimento
stai nutrendo la tua anima
per farla sbocciare
nella prossima primavera?

E lo sai che per te
può essere sempre primavera,
anche oggi, dentro il tuo cuore
e nei tuoi pensieri?

Silenzio Parlante

 

PER LEGGERE LA NEWSLETTER CLICCA NELL’IMMAGINE QUI SOPRA

LEGGI LA NEWSLETTER

Chicchi di grano n.2 – 8 gennaio 2021

Rifletti sulla parola Adesso,
il segreto per una vita gioiosa, armoniosa, soddisfacente
si rivela ai tuoi occhi non appena accetti il fatto
che solo il presente esiste.
L’”adesso” è l’unico tempo esistente.
Non soffermarti più sul passato,
non andare in cerca di beni futuri.
Risveglia la coscienza al meraviglioso Presente,
colmo di tutta la bontà divina,
accettalo integralmente.

Eileen Caddy

PER LEGGERE LA NEWSLETTER CLICCA SULL’IMMAGINE QUI SOPRA

LEGGI LA NEWSLETTER

Chicchi di grano - Auguri di Buone feste 22 dicembre 2020

Attenti non seminate il seme sulla terra!
V’è grano a sufficienza, da tempo i granai son pieni,
ma il cielo è vuoto,
ché nessuno vi semina.
Seminate il seme là dove nessuno ha mai osato
che possan crescervi miracoli,
il pane non mancherà.
Finora il frumento cresceva verso il Cielo.
Il frumento del Cielo cadrà sulla terra.
Ma dov’è il Cielo? Lassù? Quaggiù?
In verità il Cielo è dentro di voi.

da “Dialoghi con l’angelo” di Gitta Mallasz
traduzione di Gabriella Fior


Chicchi di grano n.1 - 11 dicembre 2020

Attenti non seminate il seme sulla terra!
V’è grano a sufficienza, da tempo i granai son pieni,
ma il cielo è vuoto,
ché nessuno vi semina.
Seminate il seme là dove nessuno ha mai osato
che possan crescervi miracoli,
il pane non mancherà.
Finora il frumento cresceva verso il Cielo.
Il frumento del Cielo cadrà sulla terra.
Ma dov’è il Cielo? Lassù? Quaggiù?
In verità il Cielo è dentro di voi.

da “Dialoghi con l’angelo” di Gitta Mallasz
traduzione di Gabriella Fiori

LEGGI LA NEWSLETTER