Partecipazione al Sana 2022

Partecipiamo al Sana sin dalla sua prima edizione. (1988)
La prima fiera in Europa ad aprire le porte al mondo del biologico e del naturale.
Bruno, il nostro Presidente ricorda che "...era piccolissima rispetto ad oggi... un solo padiglione e pochi produttori."
Oggi il Sana è il salone internazionale completamente dedicato al biologico più importante a livello mondiale.
Come ogni anno, Durante la fiera avremo l’occasione di incontrare  e conoscere clienti, illustrare i nuovi progetti della cooperativa e raccontare i nostri valori che ci contraddistinguono da oltre 40 anni.
Dall'8 al 11 settembre
BolognaFiere Padiglione 30 Stand B/9 – C/10

Presentazione del nuovo packaging al Biofach 2022

Si è appena conclusa a Norimberga, BIOFACH 2022, la principale fiera europea del biologo.
Durante questi giorni abbiamo riabbracciato clienti storici e fatto nuove conoscenze con realtà europee e internazionali molto interessanti... ma sopratutto abbiamo presentato una grande novità!

Da 31 anni confermiamo ogni anno la nostra presenza in fiera per ribadire i nostri valori, raccontare la nostra storia, mostrare i prodotti e i condividere i nuovi progetti.

 

 

Con questa edizione abbiamo colto l'occasione per presentare il nuovo packaging della pasta, che unisce al rinnovamento dell'immagine anche quello dei materiali.

La cooperativa agricola La Terra e il Cielo è prossima al lancio del nuovo packaging per la propria pasta secca biologica.

Un progetto avviato da un anno e mezzo e sviluppatosi tra le notevoli difficoltà del periodo, ma che possiamo con orgoglio affermare ha raggiunto i suoi obbiettivi prefissati.

Il nostro marchio e l’immagine complessiva hanno subito un leggero restyling quanto basta per renderli più moderni senza andare ad intaccare significativamente la percezione visiva del consumatore. Verrà mantenuta la differenziazione di colore tra le diverse tipologie di pasta.

Il materiale utilizzato è stato cambiato radicalmente utilizzando ora una confezione in carta finestrata laminata a film (C/PAP 81) che soddisfa la possibilità di smaltire l’imballaggio in raccolta differenziata nella frazione carta (Aticelca C) oltre all’utilizzo di carta certificata FSC a sostegno della gestione forestale responsabile.

Il passaggio al nuovo packaging avverrà gradualmente; a settembre si partirà con la pasta di semola trafilata al bronzo proseguendo con le altre gamme con il completamento previsto entro fine anno; un ulteriore grande sforzo sarà quello di mantenere invariati i nostri prezzi di vendita evitando che la sostenibilità del nuovo imballaggio vada a pesare sulle tasche dei nostri clienti.

Parallelamente è in fase di sviluppo il progetto della tracciabilità di filiera attraverso il quale sarà possibile, inquadrando il QR Code presente sulla confezione, conoscere in dettaglio la filiera biologica del prodotto, dai campi dei nostri soci agricoltori sino alla spedizione ai nostri clienti. La piena operatività di questo progetto è prevista entro il 1° semestre del 2023.

Sarà un cambiamento importante per la nostra cooperativa agricola rinnovata per immagine e sostanza; quello che invece non cambierà sarà il nostro consueto impegno che dura da 42 anni, per il sostegno alla agricoltura biologica ed ai piccoli agricoltori nostri soci, per il mantenimento della nostra filiera trasparente e per il processo di trasformazione del prodotto che da sempre garantiamo, come la molitura a pietra per le paste integrali e la lenta essiccazione a bassa temperatura per la preservazione dei valori nutrizionali e delle proprietà organolettiche delle nostre paste.

Diciamo grazie da subito ai nostri clienti che apprezzeranno il nostro progetto e continueranno a darci fiducia per il nostro impegno nella produzione di un prodotto: buono, sano, etico e sostenibile.

La Terra e il Cielo

Società Agricola Cooperativa 


Porte Aperte a La Terra e il Cielo - Tutte le forme del BIO

Anche quest'anno, nelle giornate del 16 e 17 luglio 2022, apriamo con gioia le porte della nostra cooperativa, per mostrarvi in semplicità ciò che siamo e quello che facciamo!
2 giornate di incontri e momenti di convivialità per conoscere La Terra e il Cielo, la sua storia, i suoi luoghi e i nuovi progetti!

Parleremo di BIO in tutte le sue forme nell'interessante tavola rotonda di domenica 17 con esperti del mondo del biologico, della nutrizione e della biodiversità.
Renata Alleva Nutrizionista e Medico ISDE
Luigi Montano Medico-Ricercatore
Amalia Buono Biologa e Mamma Bio d'Italia
Fabio Taffetani Professore ordinario di Botanica
Jacopo Brunetti apicoltore
Bruno Terzoni apicoltore e socio della cooperativa

PROGRAMMA

SABATO  16 LUGLIO
15:30 - Accoglienza e benvenuto presso la sede della Cooperativa La Terra e il Cielo
16:00 - Visita della sede e agli impianti (decorticazione e torrefazione)
17:00 - Visita allo storico Molino Spoletini
Antico molino con macine di pietra naturale, ancora parzialmente alimentato ad acqua.
18:30 - Visita ad un’azienda agricola biologica di un nostro socio agricoltore e a seguire
cena sul prato e musica sotto le stelle.

DOMENICA  17 LUGLIO

9:30   - Accoglienza con colazione tipica di benvenuto
10:00 - Tavola Rotonda “Tutte le forme del bio: dal campo alla tavola” (1° parte)
Apertura del Presidente Bruno Sebastianelli
Relatori:
Renata Alleva Nutrizionista medico ISDE: cereali biologici e salute.
Luigi Montano Medico-Ricercatore: EcoFoodFertility: alimentazione BIO per ridurre
i contaminanti ambientali ed i suoi effetti sulla salute. Dati preliminari su famiglie.
Amalia Buono, Biologa. “la mamma Bio d’Italia”. La salute nel piatto.
Conclusioni del Direttore commerciale Stefano Catena
12:45 - Pranzo della tradizione contadina marchigiana
14:30 - Tavola Rotonda “Tutte le forme del bio: dal campo alla tavola” (2° parte)
Relatori:
Jacopo Brunetti apicoltore e Bruno Terzoni apicoltore e socio della cooperativa:
Il ruolo delle Api, per l’uomo e l’ambiente.
Fabio Taffetani professore ordinario di Botanica: la biodiversità nel campo, un fattore
ambientale determinante per la salute umana
16:00 - Chiusura dell’evento

Prenotazione entro giovedì 14 Luglio 2022
In caso di maltempo l’evento si svolgerà ugualmente

 

Per partecipare è necessario prenotarsi compilando il modulo qui


Ci prendevano per matti - Articolo a cura di Bruno Sebastianelli per Sementi News

Sementi News è il mensile dell’organizzazione produttori Cooperativa Agricola Cesenate.

Per il numero di Gennaio-Febbraio 2022 il nostro Presidente Bruno Sebastianelli ha redatto un articolo dal titolo CI PRENDEVANO PER MATTI

[…] Per me ci sono tre tipi di bio: quello fatto con il cuore, quello fatto per i contributi e quello per truffa. Per il consumatore, sempre più attento e sensibile, è molto difficile riuscire a fare una scelta consapevole di fronte a un numero di prodotti certificati bio sempre più numerosi e con costi sempre inferiori. Proprio per garantire un biologico etico, di alta qualità e differenziato dal biologico industriale, è nata da alcuni anni la rete Humus, che promuove una pratica dell’agricoltura biologica con carattere durevole, equità del prezzo e delle relazioni sociali ed economiche, responsabilità sociale e territoriale, qualità del prodotto, sapore e bontà del cibo. […]

Bruno Sebastianelli 

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Articolo a cura del Presidente Bruno Sebastianelli per Sementi News

Sementi News è il mensile dell’organizzazione produttori Cooperativa Agricola Cesenate.

Per il numero di Novembre 2021 il nostro Presidente Bruno Sebastianelli ha redatto un articolo in cui racconta la storia della Cooperativa La Terra e il Cielo e i suoi progetti in corso e quelli futuri.

Non vogliamo crescere per crescere, ma vogliamo crescere nel modo giusto nel rispetto di tutti gli attori della filiera, dal campo alla tavola.”

Parola di Bruno Sebastianelli 

A pagina 14 del mensile l’articolo completo.

LEGGI L'ARTICOLO

700 Grani, i semi del futuro

Domenica 17 ottobre celebriamo l’inizio di un nuovo ciclo di vita nei campi, con la tradizionale e simbolica semina a spaglio.
Durante la giornata apriremo le porte della nostra Cooperativa e parleremo con l’agronomo Valerio Ballarini di fertilità del terreno, cibo che nutre e cambiamento climatico.
… E per i più piccoli laboratorio “le mani in pasta”.
Posti limitati.

Per partecipare all’evento è necessaria la prenotazione.

PROGRAMMA

Ore 10:00
Accoglienza presso l’Azienda Agricola Renzo Tini
Via Olmo 204, Piticchio di Arcevia

Ore 10:30
Presentazione dell’iniziativa “700 Grani, i semi del futuro”

Ore 11:00
Inizio della semina a spaglio

Ore 13:00
Pranzo a La Terra e il Cielo

Ore 14:30
Presentazione e visita della Cooperativa e dell’antico Mulino

Ore 16:00
- I nuovi orizzonti de La Terra e il Cielo
- Conferenza con l’Agronomo Valerio Ballarini “Fertilità del terreno: buono per il clima nutriente per l’uomo.
- Per i più piccoli laboratorio ”Le mani in pasta”

Prenotazione entro giovedì 14 ottobre.
In caso di maltempo l’evento verrà rinviato a data da destinarsi

Ricordiamo a tutti che l'evento di svolgerà nel rispetto delle normative anti COVID-19
Decreto legge 23/07/2021 n.105
Sarà possibile accedere all'evento unicamente se si è in possesso di certificazione verde Covid-19 (Green Pass) o effettuazione di un test molecolare o antigenico rapido con risultato negativo al virus Sars-coV-2 (con validità 48 ore).


SANA 9-12 SETTEMBRE 2021

 

Dal 9 al 12 settembre La Terra e il Cielo sarà presente al Sana di Bologna, il salone internazionale completamente dedicato al biologico.
Durante la fiera avremo l'occasione di incontraci, parlare di biologico e di illustravi i nuovi progetti della cooperativa.

Vi aspettiamo nel nostro spazio espositivo all'interno di Bologna Fiere
Padiglione 37, stand D/64 - E/63


Chicchi di grano n.9 – 19 luglio 2021

(tratta dagli insegnamenti di Thich Nhat Hanh)

Mangiare può essere una meditazione profonda, un collegamento alla nostra parte interiore.
Nella pratica del mangiare in consapevolezza permettiamo alla parola e al pensiero di fermarsi, assaporiamo semplicemente il piacere della compagnia degli altri e del pasto.
Abbiamo l’opportunità per prendere coscienza del processo del mangiare, rallentando, assaporando e godendoci il cibo, osservare l’energia delle abitudini riguardo al cibo, al mangiare, ai consumi e nutrire un senso di gratitudine.
Grazie alla presenza mentale e alla concentrazione ogni minuto della colazione, del pranzo o della cena, o anche solo di una merenda, può diventare un minuto di gioia e felicità, che ci aiuta a sviluppare consapevolezza e compassione.

PER LEGGERE LA NEWSLETTER CLICCA SULL’IMMAGINE QUI SOPRA

LEGGI LA NEWSLETTER

Chicchi di grano n.8 – 9 giugno 2021

Abbiamo case più grandi ma famiglie più piccole
Più opportunità ma meno tempo
Più istruzione ma meno buon senso
Più conoscenza ma meno senso critico
Più esperti ma più problemi
Più medicine ma meno benessere

Siamo andati e tornati dalla luna,
ma facciamo fatica ad attraversare la strada
per stringere la mano ad un uomo vicino
Abbiamo prodotto più pc per registrare più informazioni,
per replicare più documenti come non mai,
ma siamo meno capaci di comunicare

Siamo imbattibili sulla quantità ma scarsi sulla qualità
Questi sono tempi da fast-food, ma dalla digestione lenta
Sono i tempi dei grandi uomini ma di carattere mediocre
Sono tempi in cui si realizzano profitti astronomici ma povere relazioni
Questa è un’epoca in cui tutto viene messo in vista sulla finestra,
per occultare il vuoto della stanza

Dalai Lama

PER LEGGERE LA NEWSLETTER CLICCA SULL’IMMAGINE QUI SOPRA

LEGGI LA NEWSLETTER

Chicchi di grano n.6 - Buon 1 maggio - 30 aprile 2021

1° maggio festa dei lavoratori. Il mio ricordo va alle bellissime feste sull’aia dei contadini a cui ho partecipato da bambino, un ricordo indimenticabile, quante lotte, ma quante conquiste si sono ottenute! Oggi? Oggi siamo nel punto più buio in merito al lavoro, siamo alla mortificazione dei diritti dei lavoratori, tutto per competere con una globalizzazione selvaggia, senza nessuna regola. Un paradigma senza via d’uscita. Nooo!!!! Una via d’uscita deve pur esserci. L’unica via d’uscita, che sta crescendo, è una nuova coscienza, una nuova consapevolezza, verso il bene comune e verso il rispetto della persona. Un nuovo “Rinascimento” di imprenditori e lavoratori illuminati che lavorano e camminano insieme per rispettare la natura, per creare bellezza, per creare una ricchezza solidale, per la gioia e la felicità altruistica. L’accumulo del denaro inaridisce l’anima, la solidarietà porta alla felicità.

Buon primo maggio a tutti e tutte.

Bruno Sebastianelli presidente Cooperativa La Terra e il Cielo

 

PER LEGGERE LA NEWSLETTER CLICCA NELL’IMMAGINE

LEGGI LA NEWSLETTER

Chicchi di grano n.5 – 23 aprile 2021

In questo tempo di trasformazione
sei chiamato a fare passi di cambiamento
e a percorrere strade evolutive

L’amore per il nuovo si espande nell’anima
e assorbe il vecchio che così scompare

Tutto si rinnova in nuovi amori
Ogni fiore è meraviglioso nella sua propria natura
Ogni anima è bella che esprime se stessa

Ogni uomo è felice nell’essersi fedele
e nel donarsi alla Vita senza compromessi
in Libertà e Amore

Ogni persona un miracolo, ogni persona un segreto
Ogni persona un percorso, un compito, un destino

Ogni persona una parte indispensabile del tutto
Ogni persona una parte indispensabile di te

Silenzio Parlante

PER LEGGERE LA NEWSLETTER CLICCA SULL’IMMAGINE QUI SOPRA

LEGGI LA NEWSLETTER